2 Aprile: Giornata Internazionale dell’autismo, oltre ogni pregiudizio

Oggi due Aprile, si svolge la Giornata Mondiale sull’autismo,  indetta dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite il 18 dicembre 2007.

Come ogni anno in molte città italiane e del mondo verranno illuminati di blu i più importanti monumenti a testimonianza della vicinanza della comunità alle persone con autismo e alle loro famiglie.

E come ogni anno la Libreria Piccoli Labirinti dedica uno spazio reale e virtuale ad un tema che tanti di noi toccano con mano e che non deve fare più paura.

Per la quarta volta avremo come ospite Teresa Antonacci, il 6 Aprile con una presentazione congiunta con altre tre autrici della casa editrice Les Flaneurs: Alessia Maineri, insegnante, Nadia Boccacci, insegnante e Carmen Nolasco sociologa.

L’autismo, o per meglio dire, gli autismi rientrano in una vasta gamma di sintomi ancora oggi talmente vari e vasti da fare paura.

Nel tempo tante cose sono cambiate:

  • La ricerca è andata avanti
  • I bambini autistici hanno visto approvato il diritto di frequentare la scuola con tutti i loro coetanei(abolizione classi speciali)
  • Sono nate molte associazioni fondate da genitori di soggetti autistici(Angsa)
  • Le piazze hanno cominciato a raccogliere sempre crescenti testimonianze della vita di coloro che rientrano nello spettro autistico

Noi, come libreria, sosteniamo questo percorso attraverso pubblicazioni sul tema che proponiamo in negozio sempre, strenuamente, convinti che fare cultura significhi saper essere dei buoni mediatori culturali capaci di avvicinare a quei temi che ancora fanno paura.

Abbiamo potuto conoscere persone che lo spettro autistico lo affrontano ogni giorno, in famiglia e nel lavoro, ascoltandone le testimonianze.

Oggi ricordiamo questa data importante attraverso le nostre proposte di lettura

 

Consigli di lettura

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *