Le percezioni sensoriali nell’autismo e nella sindrome di Asperger

20,00

Un libro che tenta di definire il ruolo dei problemi nelle percezioni sensoriali nell’autismo così come essi vengono raccontati dagli stessi individui con autismo. Un libro di enorme importanza per permettere a insegnanti e altri professionisti che lavorano con individui autistici di capire pienamente le differenze di percezione sensoriale nell’autismo e quanto esse siano alla base di molti comportamenti altrimenti inspiegabili.

La capacità di percepire correttamente gli stimoli ambientali è fondamentale in molte aree dell’agire sociale e comunicativo. Sebbene le persone affette da autismo vivano nello stesso mondo fisico e abbiano a che fare con la stessa “materia grezza” delle persone senza autismo, il loro mondo percettivo è radicalmente diverso. È riportato da molte fonti che le persone autistiche hanno esperienze percettive “insolite”.

Prefazioni di Enza Crivelli, Wendy Lawson e Theo Peeters

Categoria:

Descrizione

Olga Bogdashina

Olga BogdashinaOlga Bogdashina ha un Master in educazione sull’autismo e PhD in linguistica. Ha svolto un lavoro approfondito nel campo dell’autismo come insegnante e ricercatrice, con un interesse particolare verso i problemi comunicativi e di percezione sensoriale.

Dal 1994 è direttrice del primo Centro Diurno per bambini autistici in Ucraina e presidente della Autism Society dell’Ucraina. Insegna e tiene conferenze in tutto il mondo. È consulente dei Servizi per Adulti con Autismo a Doncaster (UK). Ha un figlio autistico adolescente.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le percezioni sensoriali nell’autismo e nella sindrome di Asperger”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.