Le regole non scritte delle relazioni sociali di Temple Gardin e Sean Barron

20,00

Una zoologa e un giornalista, entrambi autistici, aiutano a decodificare i misteri della vita sociale da una prospettiva unica.

Le relazioni sociali si basano su una fitta rete di regole non scritte che la maggior parte delle persone apprende spontaneamente fin dai primi mesi di vita. Questo non avviene però nelle persone con disturbi dello spettro autistico, che spesso hanno bisogno di impararle attraverso lo studio, esattamente come si fa con una materia scolastica. In questo libro la più famosa persona autistica del mondo,Temple Grandin (nota anche al grande pubblico dopo il film biografico del 2010 con Claire Danes), insieme al giornalista Sean Barron, rivela come anche le situazioni più semplici e quotidiane possano nascondere mille insidie per le persone con disturbi dello spettro autistico; ma ci mostra anche che chiunque, a volte, pur non essendo autistico, può riconoscersi nelle stesse difficoltà relazionali e che la conoscenza dell’autismo può aiutare ciascun essere umano a comprendere meglio se stesso e l’ambiente sociale che lo circonda.

“Questo libro è dedicato alle persone con disturbi dello spettro autistico, che ogni giorno lottano per comprendere se stesse e il mondo circostante, e ai genitori, agli insegnanti e agli altri operatori che le aiutano a farlo”
Temple Grandin

“Le dieci regole fondamentali sintetizzate in questo libro (e le numerose regole secondarie disseminate nel testo) costituiscono il materiale di base per lo studio di quei comportamenti che rappresentano un solido lasciapassare perché le persone con disturbi dello spettro autistico possano accedere con buone probabilità di successo a gran parte delle situazioni sociali. Ma possono essere anche un interessante ripasso per i cosiddetti neurotipici, la cui adeguatezza sociale è spesso tutt’altro che scontata”.
Dalla prefazione all’edizione italiana di Enza Crivelli

Categoria:

Descrizione

Temple Grandin

Adam Feinstein

Temple Grandin è autrice di best seller come La macchina degli abbracci (Adelphi, 2007) e Pensare in immagini (Erickson, 2006), che hanno influito profondamente sulla conoscenza dei disturbi dello spettro autistico. Nel 2010 è uscito il film biografico sulla sua vita (Temple Grandin – Una donna straordinaria, diretto da Mick Jackson e interpretato da Claire Danes). È professoressa associata di scienze animali alla Colorado State University.
Il suo sito è www.templegrandin.com

Sean Barron

Adam Feinstein

Sean Barron è autore del libro There’s A Boy in Here: Emerging from the Bonds of Autism, tradotto in nove lingue. Oggi è un affermato giornalista e tiene conferenze sulla propria esperienza di persona con autismo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le regole non scritte delle relazioni sociali di Temple Gardin e Sean Barron”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.