25 Aprile: Era giunta l’ora di resistere; era giunta l’ora di essere uomini: di morire da uomini per vivere da uomini

25 Aprile, Festa della Liberazione

La libertà è come l’aria: ci si accorge di quanto vale quando comincia a mancare.
(Pietro Calamandrei)

 

Sulla Resistenza ormai sono state dette e scritte così tante parole e si sono viste così tante immagini che il rischio più preoccupante è l’oblio pianificato. E in Italia sono in troppi quelli che preferiscono dimenticare (non solo la Resistenza e i partigiani). O uno, per volontà e motivazioni personali, sa orientarsi nel labirinto di memorie, di interpretazioni storiografiche e di polemiche politiche, oppure forse è più utile prendere uno zaino e infilarsi un paio di scarponi. Per ricordare bisogna camminare(Diego Magnai)

E proprio perchè noi non vogliamo dimenticare, proprio perche leggere è l’unico modo per mantenere viva la memoria, che per il 25 Aprile, la Nostra Liberazione, quella che ci ha resi ciò che siamo oggi, offriamo una ampia gamma di proposte per ciascuno dei nostri lettori.

Eccone alcune

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.