Lo sconosciuto di Elena Cerutti

16,50

Elena Cerutti

Laureata in medica e specializzata in medicina interna presso l’Università di Torino, da anni lavora in un grande ospedale della città. Canavesana, condivide con il suo paese d’orgine, San Giorgio, l’amore per il canto, facendo parte della corale “Le quattro stagioni”. Coltiva la sua passione per la scrittura sin da giovanissima quando vince, all’età di 12 anni, il Premio Bardesono, sezione ragazzi, con un suo racconto. Ha frequentato un corso di scrittura presso la scuola Holden di Torino.

“Lo sconosciuto”, finalista al premio Mario Soldati del 2012 e selezionato per la trasmissione Masterpiece, è il suo primo romanzo. Collabora, in qualità di direttore, al blog “Biblioteca anonima narratori”

Intervista di Elenca Cerutti al Salone del libro di Torino

 

 

Descrizione

Stella, giovane e brillante studentessa di medicina, incontra Giovanni, un intrigante giornalista free-lance, durante una festa a casa di amici. Il fascino di quest’uomo cattura inesorabilmente la ragazza, ma l’amore da favola sbocciato tra i due ben presto si rivela un inganno, una trappola dalla quale è difficile, se non impossibile, fuggire. Giovanni inizia a manifestarsi per quello che è in realtà: un personaggio ambiguo e oscuro, un ammaliatore sapiente e attento. Stella si lascia invischiare in un legame morboso, del quale diventa dipendente, non riuscendo, nonostante gli eventi, a liberarsi, e interrompendo i legami con gli affetti a lei più cari. Un vortice di avvenimenti, sempre più angoscianti e imperdonabili, risvegliano la donna dall’incubo, inducendola a riflettere su se stessa, sulla vera natura dell’uomo che le sta a fianco, e a prendere l’inevitabile decisione di troncare la relazione…

Recensione “Il trovalibri”

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Lo sconosciuto di Elena Cerutti”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.