Come biglia in equilibrio precario di Riccardo Simoncini

12,50

Un anziano che ha ormai perso interesse per la vita e le gioie che ancora può offrirgli…
Un amico fedele, anima pura, tradito nel peggiore dei modi…
Un giovane ragazzo giudicato frettolosamente, la cui vita subirà tragici risvolti…
Un’amicizia che verrà messa a dura prova da un nemico intangibile ma tristemente visibile…
Il destino di una giovane donna nascosto in un sogno e in una chiave…
Le notti di una tranquilla famiglia, sconvolte da un’inquietante presenza…
Troverete questo e molto, molto altro in questo esordio di Riccardo Simoncini.

Categoria:

Descrizione

I racconti di Riccardo Simoncini ci fanno affacciare su un caleidoscopio di personaggi incredibilmente vario. La prospettiva che assume chi legge ricorda quella di chi viaggia in treno . Chi ha avuto occasione di farlo, si è probabilmente sorpreso ad osservare gli altri viaggiatori senza fretta, con quella attenzione ai particolari che l’ozio forzato del viaggio ci consente. Leggendo Simoncini ci troviamo a scrutare una miriade di personaggi tutti diversi tra loro, che inconsapevoli di essere inquadrati dalla lente dello scrittore, mettono a nudo se stessi, le sentine più nascoste dell’animo, le sfumature di pensieri.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Come biglia in equilibrio precario di Riccardo Simoncini”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.