Rassegna “Rosa Shocking”: “Le donne tradite”, domenica 23 ottobre

Presentazione del libro “L’amore sbagliato” di Francesco Gemito ed Elena Marotta (Ed. Kimerik). Dialoga con l’autrice Francesca Ciani. Voci Paola Ferrari e Raffaele Rinaldi.

Annalisa, Francesca, Antonella, Tiziana, Nunzia, Alessandra, Elvira. Sembra quasi sfogliare un catalogo il “bell’Antonio” protagonista di questo romanzo, e invece sta vivendo vorticosamente una quotidianità piena di bugie, apparenza, incertezze. Gli autori raccontano una piaga sociale che oggi è quasi considerata una naturale tappa dell’evolversi del rapporto di coppia. Quel IX comandamento invocato dal titolo viene in quest’opera più volte violato. “Non desiderare la donna d’altri”: esattamente l’opposto di ciò che il protagonista, quasi malato di narcisismo, costantemente insoddisfatto, fa ogni giorno. Antonio continua a elargire complimenti e tradimenti, guadagnandosi quasi l’approvazione del lettore, che augura un po’ di felicità a quest’individuo trascurato dalla consorte. Salvo poi ritrovarsi di fronte l’altra faccia della medaglia. In un intricato evolversi di situazioni, Francesco Gemito ed Elena Marotta affrescano tra le pagine uno stile di vita che permea sempre più, come se fosse normale, la società odierna.

Elena Marotta è nata a Matera il 16 luglio 1973. Ha cominciato prestissimo a scrivere racconti e partecipare a concorsi letterari. Difatti all’età di nove anni ha scritto un racconto che aveva come tema i “Nonni”, partecipando ad un concorso letterario indetto da una televisione locale (Telenorba) e vincendo il primo premio. A dodici anni ha vinto un premio indetto dal giornale per adolescenti “Cioè”, grazie ad un racconto avente come tema “L’amore”.

Abbandona solo temporaneamente il suo sogno di divenire scrittrice, per frequentare l’Istituto Tecnico Commerciale e poi l’Università di Siena, dove ha conseguito la Laurea in Economia Bancaria.

Oggi lavora come impiegata amministrativa e contabile, ma il suo sogno è tornato prepotente

 

p1020453p1020449p1020450p1020451p1020452

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.