Daniela Lella

Daniela Lella, nata nel 1991 durante il mese più caldo dell’anno, agosto, nella città diventata Capitale europea della cultura per il 2019, Matera, sin da piccola ha iniziato ad appassionarsi di scrittura e lettura. Tra abbozzi di poesie scarabocchiate e letture metriche di filastrocche, ha poi approfondito seriamente questa passione durante gli anni del liceo e soprattutto nel corso di laurea triennale in Lettere a Bari. Nel frattempo, tra una canzone dei Beatles e una di De Andrè, un valore diventa il principio portante della sua vita: la verità. Così coniuga i suoi interessi iscrivendosi alla laurea magistrale in Giornalismo e cultura editoriale a Parma, avviando collaborazioni con alcune testate giornalistiche locali. Proprio dalla tesi-inchiesta del suo lavoro universitario nasce il suo primo libro “Voci dal silenzio“, sul quale ha continuato a lavorare a Matera, città nella quale è tornata a vivere e in cui cerca di dire la sua con articoli in diverse testate giornalistiche. La penna (o meglio, il pc) e la verità resteranno sempre sue fedeli compagne di viaggio, qualunque sarà la sua meta.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.